LA' DOVE OSANO I TANGUERI

martedì 29 marzo 2016

Forza e Debolezza

Ballando,  nel tempo di una Tanda :
" Quando un Tanguero abbraccia la Tanguera che intensamente lo emoziona,  Lei diventerà la sua debolezza " .
 " Quando la Tanguera abbraccia il Tanguero che intensamente la emoziona, Lui diventerà la sua forza  " !



sabato 26 marzo 2016

Desideri ed intimità improbabili

Connettersi con le altrui intimità : codici segreti , pozioni magiche , cartomanti e/o fisici prestanti ?!?!......Niente di ciò ! 

In realtà c’è un modo ed e' la connessione mentale, la più efficace ma anche la più difficile e la meno esplorata.
Una condizione ideale affinché due menti  interagiscano in un unico desiderio, ed i corpi si connettano sincronizzando le pulsazioni dei loro cuori.

Raramente accade , le menti  interagiscono e si ascoltano ,  il battito del cuore si sincronizzerà assieme al respiro,  ed ogni impercettibile movimento de due corpi sarà melodia .

Esplorare i suoi pensieri, interpretarli ed assecondarli come fossero i tuoi.


Essere Padroni del suo respiro , dei suoi movimenti, ascoltare l'energia che l'attraversa e percepirne  le vibrazioni  in ogni cm del suo corpo . 



La coppia Tanguera, come improbabili e sconosciuti amanti , condividono durante il ballo una intimità  intensa passionale e coinvolgente,  in realtà fine a se stessa. 





martedì 22 marzo 2016

Supremazia della Mente

Se non sfido  la tua Mente, non potrò mai emozionarti profondamente, ed ottenere la tua fiducia.

Nessuna Vittoria Fisica potrà mai darti piacere quanto una Supremazia Mentale.

Ovvero , di Tangueri che sfidano la forza di gravita imponendo coreografie appariscenti, potrai trovarne in abbondanza e forse farne anche a  meno.

Chi invece complice  sfida la tua mente  sorprendendoti  fra il tempo e la melodia ,  genera un godimento di cui non vorrai privarti Mai.            GP.






venerdì 18 marzo 2016

Densa ed Intensa

IL Tuo Corpo si muove in una Danza Densa,  lentamente ed inesorabilmente, trasmette  alla mia mente emozioni fluide ed intense !!




Il deserto sentimentale di un uomo, è un parco tematico da riempire con sensualità, poche sono le Donne capaci di farlo, sono quelle Donne che hanno una dose di neuroni sufficiente per progettare e realizzare montagne russe emotive, capaci di imprigionare per poi sprigionare quella giusta dose di adrenalina, capace di tenere sempre alla larga la noia assassina di ogni rapporto. 
Io le definisco architette lussuriose. ( cit.)


lunedì 14 marzo 2016

Consapevolezza del cambio di Peso

Consapevolezza di camminare meglio

Come recuperare il piacere di camminare con eleganza e senza fatica? Un aiuto ci viene dal Metodo Feldenkrais che porta consapevolezza nell'intenzione.

Molte persone non amano camminare o lo fanno male, a volte
lamentano dolori alle articolazioni di anche, ginocchia o ai piedi.
Altri ancora inciampano spesso, o sentono di non avere un buon
equilibrio.
Un aiuto ci viene dal Metodo Feldenkrais che portando
consapevolezza nell’intenzione può migliorare l’azione.
Eseguite questa lezione tenendo la fronte e gli avambracci
appoggiati al muro all’altezza delle spalle, in una posizione
comoda.



Portate il peso sul piede destro, lasciando che il sinistro sia
appoggiato solo con la punta.
Iniziate a spostare il vostro peso sul bordo esterno e poi su
quello interno del piede destro. Più volte, sentendo
l’articolazione dell’anca destra andare verso l’esterno e verso il
centro. Staccate mani e testa e sentite come state in
piedi.
Posizione iniziale, peso sul piede destro. Spostate il peso dal
tallone alle dita immaginando di tracciare una linea sul pavimento,
diverse volte sentendo come si organizza l’anca destra, il bacino
e, attraverso la colonna, la testa. Quando il peso va sul tallone
la schiena si allunga e l’anca destra va un po’ indietro e il
bacino tende a ruotare un po’ verso destra. Quando il peso si
sposta sulle dita, il bacino tende a ruotare un po’ a sinistra. Vi
staccate dal muro e vi riposate facendo qualche passo. Osservate
l’effetto del lavoro nei piedi, ma anche nella spalla e nella
testa.
Spostate il peso a destra e disegnate un cerchio col vostro
bacino attorno al piede: andando in avanti, sul bordo interno, sul
tallone e su quello esterno. Diverse volte e in direzione opposta.
Cosa fanno ginocchio e anca? Staccatevi dal muro e mentre camminate
sentite se c’è una differenza tra i due passi: come appoggia
il piede destro rispetto al sinistro?
Ripetete tutta la sequenza con il peso a sinistra.
Fate il cerchio con il bacino attorno al piede sinistro.Osservate come,       camminando, la testa è tenuta alta e la
colonna si mantiene lunga.
Imparare a sentire i movimenti liberi delle anche ci fa acquisire
un’andatura più elegante, permettendoci di andare lontano
senza affaticarci.

Maria Luisa Tettamanzi





venerdì 11 marzo 2016

Contatto Visivo

Contatto visivo, Cultura, Tradizioni e condizioni.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Due personaggi che si guardano negli occhi nella tela del Caravaggio dal titolo Buona ventura (Caravaggio Parigi).
Il contatto visivo è l'incrocio degli sguardi fra due persone.
Il contatto visivo è una forma di comunicazione non verbale e si ritiene che abbia importante influsso nei comportamenti sociali. L'espressione eye contact, reso in italiano con "contatto visivo", è stata coniata intorno al 1960 ed è divenuta nel mondo occidentale la definizione di un segno di fiducia nella comunicazione sociale. Le modalità ed il significato del contatto visivo mutano sensibilmente nelle diverse culture, religioni e gruppi sociali. Lo studio del contatto visivo fa parte di quel che gli studiosi anglofoni definiscono oculesics .

Significato sociale del contatto visivo

Il contatto visivo, unitamente alla mimica facciale, alla gestualità ed alla postura, compongono il sistema cinestesico di comunicazione che nell'ambito delle scienze della comunicazione è considerato una delle forme di comunicazione non verbale e che è un fondamentale canale di comunicazione di informazioni sociali ed emozionali in forma sia volontaria sia non cosciente.


In talune parti del mondo, in particolare in Asia, il contatto visivo può causare incomprensioni fra persone di nazionalità differenti. In talune culture asiatiche, il mantenere un contatto visivo diretto con una persona gerarchicamente superiore o più anziana è considerata una forma di maleducazione o di aggressività, mentre in molte culture occidentali il significato è l'esatto opposto.

Il contatto visivo riveste anche un importante ruolo nel corteggiamento, dove può servire a stabilire e misurare l'interesse dell'altra persona. Secondo gli studi dello psicologo Beverly Palmer, il contatto visivo reciproco che segnala attrazione si caratterizza per essere inizialmente fugace per poi aumentare di intensità e durata in uno scambio ripetuto.



mercoledì 9 marzo 2016

Sfide Mentali e Creatività.

Nella vita i più audaci, vivono stati emozionali unici, ciò può accadere anche durante l'abbraccio Tanguero.

Vi sono sfide mentali che vanno oltre ogni amplesso fisico, sono quelle sfide in cui si inizia a godere prima ancora dell'incontro fisico ed il godimento continua anche nei giorni successivi , perché alla loro base c'è la sensualità e non la banalità, la curiosità e non la prevedibilità, la profondità e non la superficialità, l'esclusività e non la mediocrità.








Chi accetta tali sfide non si annoierà mai della vita , abbatterà limiti, barriere e  preconcetti ,  vivrà continue nuove emozioni, alimenterà la propria e l'altrui curiosità e terrà lontana la noia 



IL Tanguero e la Tanguera che approcciano anche nel  ballo con queste caratteristiche, non si annoieranno mai di ballare,  non saranno meteore improbabili che appaiono e poi spariscono nel nulla.





Stimolati dal gioco e della creatività vivranno un abbraccio gratificante.
Saranno  coloro che proporranno nuovi stili e nuove opportunità. 

GP. 






giovedì 3 marzo 2016

Attrazioni Fatali

“Rinuncia al tuo potere di attrarmi ed io rinuncerò alla mia volontà di seguirti.”

-William Shakespeare

Per chi ritiene che : condividere e condividersi non sia assolutamente scontato, vale la pena soffermarsi e riflettere  su questa frase , ritengo sia  la sintesi perfetta per mantenere  un rapporto dinamico attraverso la seduzione  e l'attrazione reciproca.

Aggiungo inoltre da improbabile mentore , che sia anche una chiave di lettura importantissima per conoscere ed imparare i segreti del ballo, in particolare "l'abbraccio del Tango Argentino" . GP. www.tangueri.com