LA' DOVE OSANO I TANGUERI

venerdì 16 settembre 2016

Fiele e Miele

IL Tango è l'amante che più mi fa disperare .

Condiziona una buona parte delle mia vita , si rende misterioso ed irraggiungibile , 
tenta di annientare il mio ego ed annullare le mie attitudini .

Fugge affinché lo cerchi , mi giudica  come fossi inadeguato nel meritarmi la sua presenza .

Le sue Creature  lo alimentano di  credenze, di mitologiche trasformazioni emotive.

Come un ebete innamorato ,  immerso nell'ascolto di Lei e della musica , percepisco : 
un po' del  tango che fu , Lei che si donò , ferite e cicatrici alcune ormai dimenticate,
 il piacevole risveglio  dei sogni, di  nuove e condivisibili emozioni . 

Immagino i Tanghisti, come improbabili Api che di fiore in fiore impollinano la natura , ma in realtà il loro vero scopo è di nutrirsi del dolce miele .